Blog

Come capire quando cambiare materasso?

Come riconoscere quando bisogna cambiare materasso

materassiusatiI materassi di qualità, se tenuti mantenuti bene, garantiscono prestazioni ottimali solitamente per 8-10 anni ma la durata di ogni materasso è influenzata, oltre che dalla tipologia di prodotto, dalla corporatura e dalle abitudini dell’utilizzatore.

Quando un materasso è stato tenuto in ambienti umidi o quando non è stato pulito frequentemente probabilmente andrà sostituito prima dei classici 8 anni.


Quindi, com’è possibile capire quando cambiare materasso?

Un primo fattore da considerare è la qualità del sonno, se il risveglio è accompagnato da dolori muscolari potrebbe essere un problema dell’usura del materasso ed è bene verificare che il materasso abbia ancora tutte le caratteristiche per un riposo idoneo.

Leggi anche: Come dormire meglio? I consigli per un riposo perfetto!

Un secondo fattore importante riguarda gli eventuali cambiamenti del corpo: nei casi in cui si verificano un aumento o una perdita di peso importanti è preferibile sostituire il materasso per poter garantire un adeguato sostegno del corpo.


Quando cambiare materasso? 4 segnali da controllare

Per capire quando cambiare materasso bisogna notare se nel materasso sono presenti alcuni tra questi segnali di usura tangibili:

  • 1. protuberanze
  • 2. affossamenti
  • 3. irregolarità
  • 4. cedimenti nella struttura

Se dovesse esserci la presenza di uno di questi segnali di usura, sarebbe importante valutare la sostituzione del materasso.

Il cambiamento del materasso potrebbe essere legato anche alla volontà di riposare su un materasso che sfrutta nuove tecnologie e che potrebbe essere più idoneo ad un particolare disturbo.


Alcuni consigli per aumentare la durata del nuovo materasso

Dopo la sostituzione del materasso cercate di seguire questi semplici consigli per far durare più a lungo il prodotto acquistato:

  • non saltate sul letto
  • ruotate il materasso nelle direzioni testa-piedi e sotto-sopra, specialmente se è in lattice
  • fate prendere aria al materasso, aprendo la cerniera laterale se possibile
  • mantenete il materasso pulito, lavando spesso la fodera

CONFIGURA IL TUO MATERASSO

configuratore