Blog

Memory foam: difetti, i pregi e i limiti delle imitazioni

Memory Foam difetti: solo nelle imitazioni!

difettiParliamo spesso dei materassi in memory che vengono consigliati da sempre più addetti ai lavori, ma raramente vengono analizzati anche i difetti del memory foam.

Per i materassi in memory, così come per ogni categoria merceologica, esistono prodotti di diverse qualità ed è sicuramente importante scegliere l’acquisto di un materasso di elevata qualità per ridurre al minimo le possibili imperfezioni.


I difetti che si sentono più nominare sono l’eccessiva morbidezza del materasso e il calore elevato generato; capiamo quando possono essere percepiti e come fare per scegliere un materasso in memory foam che non ci deluderà!

Leggi anche: Come scegliere un materasso in memory

L’eccessiva morbidezza di un materasso in memory è solitamente dovuta alle componenti del materasso o al peso corporeo del suo utilizzatore.

Un bambino alto 1,50 metri avrà sicuramente un impatto diverso sul materasso rispetto ad un adulto alto 1,80 metri; allo stesso modo una persona normopeso avrà bisogno di un sostegno diverso rispetto ad una persona in sovrappeso.

Esistono materassi diversi in base alle varie necessità che faranno percepire in modo differente la morbidezza, per esempio esistono specifici materassi per le taglie forti (Classic HD, Top HD) e molti altri modelli disponibili per i più svariati bisogni.

L’eccessivo calore è solitamente una percezione, il memory foam è un materiale atermico che non è quindi in grado di aumentare il calore corporeo. La sensazione di calore è nella maggior parte dei casi dovuta al fatto che il materasso in memory è più avvolgente rispetto a un modello classico. Utilizziamo schiume e tessuti trattati con nuove tecnologie PCM Phase Change Materials, in grado di assorbire il calore in eccesso.

Le nostre innovative tecnologie di produzione ci permettono di migliorare le caratteristiche di svariate materie prime.

Un reale calore eccessivo si può verificare solo nei casi in cui i materiali che compongono il materasso sono di scarsa qualità; bisogna diffidare quindi da prodotti eccessivamente economici per non pentirsene successivamente!

Le coperte termoriscaldate possono essere utilizzate, tenendo debito conto che il calore da loro prodotto può in parte vanificare la modellabilità del materasso in memory foam.

Crediamo che i difetti dei materassi in memory foam di qualità siano nulli, ma può essere che la soluzione perfetta per il sonno di una persona non corrisponda a questa tipologia di materasso.

CONFIGURA IL TUO MATERASSO

configuratore