Blog

Specchi in camera da letto, consigli utili

L’uso di specchi in camera da letto

Quando si tratta di arredare una camera da letto si tende sempre a rivolgere maggiore attenzione e quindi tempo ai vari pezzi di arredamento che assolvano principalmente a due funzioni essenziali, l’estetica e la praticità (e per praticità intendiamo il fatto che debbano rispondere a funzioni specifiche come ad esempio la possibilità di contenere abbigliamento, tessuti etc).

Ma fra gli accessori vi è un oggetto che oltre ad essere funzionale assume un significato particolare e può essere un valore aggiunto.Stiamo parlando dello specchio, un elemento estremamente decorativo.

Perché aggiungere uno specchio in camera da letto?

specchioIn primo luogo, è importante notare che visivamente gli specchi amplificano gli spazi, dando l’impressione che le camere siano più grandi. Inoltre nelle camere da letto piccole, che magari ricevono poca luce naturale, si rivelano fondamentali, ed infatti oggi proprio in questi ambienti li troviamo con buona frequenza.
Senza dimenticare che la loro funzione principale è quella di permetterci appunto di specchiarci (giusto per vedere come siamo vestiti…), possiamo cominciare a considerarli dei veri e propri elementi decorativi.

Come dovrebbe essere lo specchio per la camera da letto

La cosa migliore è che lo specchio in questa camera sia di forma rettangolare, in modo che ci si possa riflettere stando normalmente in piedi, magari un po’ inclinato verso il basso (una tendenza dell’ultimo periodo), giusto per non essere costretti a salire su uno sgabello o una sedia per ammirarsi!

La posizione ottimale è accanto a un mobile con cassettiera o in un angolo vicino alla finestra, giusto per fargli catturare quanta più luce è possibile.

Un’altra opzione interessante è quella di mettere uno specchio quadrato su una credenza. Possiamo ovviamente inserirli entrambi ma è necessario assicurarsi che siano esteticamente combinati tra loro.

Al di là della posizione e della sua forma dovremo anche stare attenti al design. A rigor di logica, dovrebbe essere combinato con lo stile e i colori che predominano nella camera da letto. La buona notizia è che è possibile trovare forme di tutti i tipi: con la cornice sottile, la cornice ampia, grandi, piccoli, bianco, nero, in legno …

Specchio nell’armadio: se non si dispone di molto spazio per mettere questo oggetto nella vostra camera, una buona idea è quella di scegliere un armadietto che già include uno specchio. In questo modo, si ottengono tutti i benefici che abbiamo detto prima, con il vantaggio che non viene occupato spazio aggiuntivo.

Vuoi scoprire le diverse possibilità di scelta che ti offriamo per il letto?

Visita il nostro eshop.

CONFIGURA IL TUO MATERASSO

configuratore